Logo FAI SWISS

Visita alla mostra Robert Wilson. Tales. Villa Panza.

Condividi su:
Evento a contributo aperto a tutti Visita alla mostra Robert Wilson. Tales. Villa Panza.
20,00 CHF per Iscritti FAI
25,00 CHF per NON iscritti FAI

La capacità che ha Bob Wilson (1941) di spiazzare lo spettatore è nota ed è da sempre uno dei suoi tratti distintivi: l’eclettico regista americano che domina la scena newyorkese dagli anni ‘80, sembra essersi impossessato degli spazi ottocenteschi di Villa Panza.

La luce è architettura”, afferma Wilson, apprezzando della dimora varesina l’armonia perfetta ottenuta da Panza tra luce, colori, natura e suoni. In mostra, trentaquattro videoritratti. Rimandi a celebri artisti del passato, e la presenza di artisti icone di oggi. Un dialogo tra l’arte di Wilson e la passione di Giuseppe Panza per le tendenze artistiche in grado di dar voce al vuoto attivo dello spazio, e al pensiero. Alla lenta, inarrestabile mutazione di tutto il creato, i videoritratti ad alta definizione di Wilson uniscono la fissità del ritratto classico. Sono delle finestre che collegano l’interiorità e l’esteriorità. Un viaggio intellettuale. Una poetica del frammento. La ricerca del silenzio. La sua arte coinvolge mentalmente. Invita a fermarsi e a gustare il tempo. La lezione è la lentezza. La sosta che richiede la fruizione dell’arte di Wilson, premia.

 

Come non trattenersi davanti alla “Lezione di anatomia del Dottor Tulp” (1632) di Rembrandt, con “l’Iron ManRobert Downey qui nel ruolo del cadavere? Un Brad Pitt seminudo che, in un contesto che ricorda Hitchcock, viene colto da un’intensa pioggia? Roberto Bolle in un omaggio alla bellezza senza tempo delle sculture michelangiolesche? La Testa di San Giovanni Battista, non più del Solari, ma fra le costellazioni stellari?  L’ala sud della Villa ospita la serie dedicata a Lady Gaga, realizzata nel 2013 per il museo del Louvre, e finora mai esposto in Italia. Nel parco “Una casa per Giuseppe Panza” e, nelle scuderie, il trittico “A Winter Fable”, entrambe donate da Wilson alla collezione permanente della Villa.


Villa Panza, prestigiosa proprietà del FAI che dal 2000 è testimone dell’eccellenza della capacità della Fondazione di restaurare e restituire alla collettività beni di straordinario valore culturale, quest’anno è lieta di accogliere i suoi visitatori per questa mostra di valore eccezionale.

Per chi volesse trattenersi a seguito della visita guidata, è a disposizione il ristorante Luce di Villa Panza.

  

Ritrovo: all’ingresso di Villa Panza, Piazza Litta 1, 21100 Varese.

Non è previsto nessun trasporto collettivo. 

Verifica Prenotazione Evento
Data Ora Posti Prenotazioni entro
Giovedý,28-09-2017 10:30 h 24 25-09-2017
line